Statuto & norme

 Links   Contatto                                                                                                                                                    Deutsch  Français  Italiano  English  Español 

Statuto dell'associazione Farneparte (Dazugehören)

1.     Nome, natura giuridica e sede

L’associazione Farneparte (Dazugehören) è un’associazione ai sensi degli art. 60 e segg. del CCS. L’associazione è neutrale sia da un punto di vista politico che confessionale.

2.     Scopo

Farneparte mette a disposizione un medium quale contributo al processo di sviluppo di una comunità interculturale in Svizzera e promuove la conoscenza e lo scambio fra culture diverse. Farneparte realizza e sostiene iniziative e progetti che contribuiscono a tale processo.

3.     Mezzi

L’associazione vuole raggiungere lo scopo di mettere a disposizione un medium ricorrendo in particolare ai seguenti mezzi:

  • Contributi dei membri;

  • Donazioni, contributi di benefattori, regalie, legati;

  • Sponsorizzazioni ;

  • Interessi sul capitale dell’associazione;

  • Ricavi derivati da iniziative;

  • Contributi e sovvenzioni da parte di istituzioni pubbliche e private;

  • Altri ricavi.

4.     Affiliazione

4.1.     Forme

L’affiliazione è aperta a tutte le persone fisiche e giuridiche.

4.2.     Adesione / conferimento della qualità di membro

Il conferimento della qualità di membro è approvato dal comitato direttivo in base ad una richiesta di adesione.

4.3.     Dimissioni

I membri possono dare le dimissioni durante l’anno, previa comunicazione scritta al consiglio direttivo entro la fine di ottobre.

4.4.     Espulsione

Il comitato direttivo può espellere dall’associazione un membro che contravvenga agli obiettivi e agli interessi dell’associazione senza dover fornire spiegazioni.

5.     Finanze

La quota dei membri è fissata dall’assemblea generale. La quota minima annuale è di Fr. 50, contributi maggiori sono benvenuti. L’associazione si finanzia anche attraverso donazioni e dotazioni una tantum, anche sotto forma di tributi in natura e prestazioni di servizi. Per quanto riguarda le obbligazioni, l’associazione risponde solo con il suo patrimonio: È esclusa ogni responsabilità personale dei suoi membri.

6.     Organi

Gli organi dell’associazione sono:

  • Assemblea generale dei membri;

  • Comitato direttivo;

  • Comitato consultivo;

  • Ufficio di revisione.

7.     Assemblea generale dei membri

L’assemblea generale si riunisce almeno una volta all’anno. Approva la relazione annuale del comitato direttivo e il rendiconto annuale, elegge il comitato direttivo e l’ufficio di revisione e deliberara sull’attività dell’associazione. L’ordine del giorno dell’assemblea generale deve essere contenuto nell’invito a partecipare. Assemblee generali di carattere straordinario vengono convocate dal consiglio direttivo quando quest’ultimo lo ritenga necessario. L’assemblea generale approva le sue deliberazioni con votazione a maggioranza semplice dei membri presenti. Modificazioni dello statuto richiedono la maggioranza dei due terzi dei voti dei membri presenti.

8.     Comitato direttivo

Il comitato direttivo è formato da 4 persone che vengono elette dall’assemblea generale ogni 2 anni. La loro rielezione è ammessa.

Il comitato direttivo si costituisce; elegge un /a presidente al suo interno e regola l’autorizzazione a firmare. Tratta le attività dell’associazione e la rappresenta all’esterno.

9.     Comitato consultivo

Il comitato consultivo è l’organo dell’associazione che fornisce pareri. Il comitato consultivo è formato da almeno 4 persone che hanno già dato con il loro operato un contributo importante negli ambiti di interesse dell’associazione. Possono – ma non devono – essere membri dell’associazione. I membri del comitato consultivo sono eletti per 2 anni; la loro rielezione è ammessa.

10.    Ufficio di revisione

L’ufficio di revisione è eletto dall’assemblea generale. La durate del suo incarico è di 2 anni. Controlla i conti e dispone il rendiconto annuale che presenta all’assemblea generale.

11.    Scioglimento

Lo scioglimento dell’associazione può essere deciso dalla maggioranza dei due terzi dei membri presenti dell’assemblea generale.

In caso di scioglimento il patrimonio dell’associazione sarà devoluto all’organizzazione svizzera FIMM o ad un'altra associazione di interesse generale, attiva in Svizzera nell’ambito dell’integrazione, della migrazione o della comunicazione interculturale.

12.    Entrata in vigore

Il presente statuto è stato approvato dalla riunione costitutiva dell’associazione in data 15. maggio 2007 ed entra immediatamente in vigore.

Protezione dei diritti d’autore

L’intero contenuto di Farneparte - dazugehoeren.org - è protetto dalla normativa sui diritti d’autore (tutti i diritti riservati) Lo scaricamento e la stampa di singole pagine e/o di parti della website di dazugehoeren.org (Farneparte) sono autorizzati a condizione che non vengano eliminati né il marchio del copyright, né altre denominazioni protette dalla legge.

Nel caso in cui vengano scaricati o in altro modo riprodotti dati della website dazugehoeren.org, tutti i diritti relativi a tali dati restano proprietà di dazugehoeren.org. Senza autorizzazione scritta da parte di dazugehoeren.org sono vietate la riproduzione totale o parziale , la diffusione (elettronica o con altri mezzi), la modifica, il collegamento o l’uso della website per scopi pubblici o commerciali.

© 2007 dazugehoeren.org, con riserva di modifica sempre senza preavviso.

Esclusione di responsabilità / Disclaimer

Trovate qui le condizioni generali di partecipazione.

Questa website è gestita dalla redazione. Il suo utilizzo è soggetto alle seguenti regole:

Nell’utilizzare la website la persona che ne fruisce ne accetta le condizioni di seguito specificate.

La redazione vi mette a disposizione informazioni, fori discussione e links di altre websites. La redazione cerca di controllare al meglio il contenuto delle informazioni della website e la loro correttezza, ma non può farsene garante in assoluto. Non si può ricorrere ad alcuna rivendicazione legale relativa alle informazioni contenute in queste pagine e la redazione non assume alcuna responsabilità per danni, dovuti a imprecisioni  e/o ad informazioni non aggiornate, ottenute nella o attraverso la website .

Per tutte le parti interattive della website va rispettata la regola del buon gusto e del rispetto. È vietato esprimere minacce dirette o indirette o usare espressioni offensive. La redazione non è responsabile di tali dichiarazioni. Se la redazione verrà a conoscenza del fatto che qualcuno pubblica messaggi, i quali a giudizio della redazione vanno al di là di una discussione civile, provvederà a cancellare tali messaggi. Ma la redazione non è obbligata a farlo. La redazione non assume nessuna responsabilità per danni diretti o indiretti causati da contenuti della website prodotti da terzi. Ciò include tra l’altro, ma non solo, la violazione dei diritti d’autore o di altri diritti di proprietà intellettuale di terzi. La redazione di dazugehoeren.org non assume in alcun caso alcuna responsabilità per lo scarso funzionamento dei servizi offerti.

La legislazione in materia di realizzazioni e utilizzo in internet si trova ancora in una fase di sviluppo. Di conseguenza non esiste ancora un limite preciso fra ciò che é permesso e ciò che é vietato, il che lascia spazio ad interpretazioni personali . Di conseguenza è possibile che un autore / un’autrice possa sentirsi leso/a nei suoi diritti, nonostante la serietà e le buone intenzioni del nostro lavoro. In tal caso vi preghiamo di volerlo comunicare alla redazione per e-mail.

© 2007 Dazugehoeren.org